Tag Archives: macelleria

orsetti di gomma nei wurstel per scherzo diventano ricetta

orsetti di gomma

orsetti di gomma

Orsetti di gomma nei wurstel per scherzo diventano ricetta. Anche se il nome dell’azienda, Grundhofer’s Old Fashioned Meats, farebbe pensare una stretta aderenza a tradizioni e ricette antiche, il loro catalogo comprende una serie di wurstel dai gusti decisamente insoliti: alle more, al bloody mary, ma soprattutto agli orsetti gommosi. Il tutto è nato per uno scherzo che alcuni amici hanno fatto al titolare Spencer Grundhofer: gli hanno fatto una lista delle aromatizzazioni che avrebbero voluto per i wurstel, e hanno messo nella lista anche gli orsetti gommosi, per prenderlo in giro. All’inizio Spencer ha rifiutato l’idea, ma lo scherzo è andato avanti con la complicità di amici di amici, che quasi tutti i giorni andavano a chiedere se fossero arrivati i wurstel agli orsetti gommosi. Alla fine Spencer ha veramente fatto i wurstel, come “vendetta” nei confronti di Joe Berglund, che aveva organizzato lo scherzo, intimandogli: “Li ho fatti. Adesso li mangi.” Quello che forse non si aspettava nessuno dei due, però, è che questi wurstel fossero effettivamente buoni. E da allora Spencer ha dovuto tenerli fissi nel menu.

Banksy installazione di peluche a New York

banksy installazione pets

banksy installazione pets

Banksy artista di street art ha colpito New York e relativi negozianti non con i suoi consueti graffiti ma con performance art. Per quelli di voi fuori dal giro del mondo dell’arte, Banksy è un famoso misterioso artista di strada dal Regno Unito, che a New York ha passato un periodo creativo. Questo era il suo undicesimo pezzo d’arte dal suo arrivo nella “grande mela”. I newyorkesi hanno così iniziato a tweettare e a pubblicare circa un ‘Carni Fresche Truck’ a zonzo per le strade di South Brooklyn con animali imbalsamati animati con la testa fuori dalle stecche del furgonato emettendo vivaci suoni di richiamo. All’ interno del camion qualcuno muoveva gli animali come se stessero cercando di fuggire. Banksy ha pubblicato un video del pezzo, carino ma anche inquietante per il suo canale YouTube, confermando che era alla base del progetto il lato inquietante. Il pezzo si intitola “Sirene di innocenti” e Banksy ha girato col camion nel Meatpacking District. ‘Io non so davvero molto, io sono solo un pilota, un ragazzo delle consegne,’ ha detto. ‘Sono qui solo consegna a base di carne. Fattoria carne fresca ‘.

Macelleria per peluche ad Amburgo installazione d’arte.

macelleria per peluche Miroslav Menschenkind

macelleria per peluche Miroslav Menschenkind

La Mensch & Kind. Cuddly Toy-Butchery ha aperto pochi giorni fa nel centro di Amburgo. Al suo interno l’artista-macellaio si esibisce dilaniando i “poveri” peluche, sotto gli occhi dei passanti. ”Ho cominciato staccando le teste degli orsacchiotti e attaccandole a un gancio”, racconta Menschenkind. E poi ha pensato di farne prosciutti e costatine. Tagliati, squartati, insaccati o appesi a un gancio, con l’imbottitura che straborda da ogni fenditura, come fossero animali veri. Questo è lo scenario in cui potreste imbattervi entrando nella macelleria per peluche di Miroslav Menschenkind, ad Amburgo. Va da sé che non di vera macelleria si tratta, ma di una installazione artistica, opera di un vegetariano (figlio di un macellaio) che spera così di sensibilizzare i suoi avventori sulle violenze alle quali vengono sottoposti gli animali da macello. In esposizione, appesi ai ganci da macello, ci sono le sue opere: tagli pregiati di orsacchiotti di varie misure, alcuni Teletubbies con gli occhi cavati, e persino il peluche della sua infanzia, decapitato in nome dell’arte.