Category Archives: bocciati

Raffaella Fico con il singolo Rush esordisce nel pop

raffaella fico rush
raffaella fico rush

Raffaella Fico con il singolo Rush esordisce nel pop. Dopo la pausa maternità , Raffaella Fico torna in tv questa volta non come personaggio controverso del gossip ma come cantante. E lo fa presentando il suo primo singolo dal titolo “Rush”, brano hip hop ben costruito nonostante il personaggio. A vederla in play back saltellare sui tacchi e muoversi sinuosa scimmiottando la vera Beyoncè, risulta improbabile che potrà mai cantare quella canzone dal vivo. E’ già tanto vederla andare a tempo con le ballerine, vere vittime di una coreografia che non c’è e che deve supportare un’altrettanto inesistente star. Ad ogni modo, purchè se ne parli, la Fico è tornata e non se ne va.

Emma Marrone Eurovision. Tonfo annunciato.

emma marrone eurovision
emma marrone eurovision

Povera Emma ci è cascata anche lei. O meglio, la sua bella botta di popolarità la prenderà quando canterà in diretta eurovisione il suo brano “la mia città”, ma per vincere l’Eurovision ci vuole ben altro. Da quando l’Italia è tornata a far parte delle nazioni partecipanti, ha continuato ad inviare artisti sbagliati scambiando l’Eurovision per una spedizione punitiva post-Sanremese. Purtroppo per noi l’Eurovision song contest richiede la quintessenza del pop (magari cantato in inglese), dell’originale, del dinamico e del coreografico. Per tutto il resto c’è Albano.  Emma Marrone non ne vorrà se come il suo collega Mengoni dell’anno scorso piuttosto che la Zilli o Gualazzi, stenterà a galleggiare tra i primi dieci, ma è un problema di DNA e di persona giusta al posto giusto. All’ Eurovision il melodico e lo statico sono valori che non bastano da soli.  In ogni caso in bocca al lupo e vinca il migliore. Le fasi finali dell’Eurovision Song Contest 2014 saranno trasmesse in diretta sulle reti Rai: l’appuntamento è martedì 6 maggio su Rai4 con la prima semifinale, in diretta da Copenaghen dalle 21, mentre giovedì 8 maggio alla stessa ora e sulla stessa rete andrà in onda la seconda semifinale. Sabato 10 maggio su Rai2 sarà trasmessa la finale di quest’edizione dell’Eurovision Song Contest, in diretta concorrenza con gli amici di Amici di Maria De Filippi in onda su Canale5.

Amanda Lear My Happiness, tutto tranne che felicità

amanda lear my happiness
amanda lear my happiness

Amanda Lear My Happiness. Il nuovo prodotto discografico della celebre artista francese che indecisa tra teatro, pittura, musica e tv continua a sfornare un lavoro dietro l’altro incurante dei suoi 75 anni (circa). Questo nuovo prodotto discografico è un tributo di Amanda ad Elvis Presley in chiave sinfonica. Tutti i brani infatti sono stati ben riarrangiati per l’occasione. Il risultato è tuttavia devastante; un po’ parlato, un po’ cantato (per quanto la Lear più che cantare, sussurra) con quel suo accento inglese francesizzato che non si preoccupa di tenere a bada neanche nelle registrazioni discografiche. Ci si domanda perchè proprio Elvis e perchè proprio con l’orchestra. Per chi riesce ad addormentarsi con qualunque sottofondo.

Jennifer Lopez Ricky Martin insieme per un video super hot

jennifer lopez ricky martin
jennifer lopez ricky martin

Jennifer Lopez e Ricky Martin insieme in un video che più sexy non si può. Le due popstar sono le protagoniste di Adrenalina, il nuovo singolo di Wisin che vede la loro partecipazione; Cuoio, macchine, pose sensuali, motori, corpi lucidi e bellissimi: gli ingredienti per attirare un bel po’ di contatti su Youtube ci sono tutti. Tuttavia guardandolo bene fotogramma per fotogramma si nota l’enorme lavoro di fotoritocco per far apparire i due giovanissimi e splendidi. Guardare per credere.

La lista dei cantanti gay e dei presunti

Marco Carta
Marco Carta

Scopriamo i nomi degli artisti che hanno ufficialmente fatto coming out, ma soprattutto quelli dei cantanti che, nonostante i rumors e i pettegolezzi, non intendono ancora uscire allo scoperto. Per quale motivo? Semplice: da anni ormai circola la voce secondo cui, se un personaggio omosessuale fa coming out nel mondo dello spettacolo, rischia letteralmente di perdere i suoi fans. Sarebbe questa la ragione che spingerebbe tanti vip a nascondere la propria (presunta) omosessualità. Un esempio? Da Marco Carta a Miguel Bosè, passando per Emma Marrone fino a Renato Zero, ecco i nomi di alcuni vip che – a detta di molti – sarebbero segretamente omosessuali, e di tanti altri vip dichiaratamente gay! Marco Carta sarebbe assolutamente e inconfutabilmente gay. In questi anni più volte abbiamo assistito a veri e propri scontri fra chi sostiene l’omosessualità del cantante di Amici, e chi la nega a spada tratta. Dal canto suo, il bel Marco continua a dichiararsi assolutamente eterosessuale. “Non è così, non sono gay. – aveva dichiarato pochi anni fa il cantante sardo – Ho sofferto quando sono uscite mie foto nude sul sito Gay.tv: non ho alcun tipo di pregiudizio sull’omosessualità, però in quel caso mi sono sentito usato come un oggetto”. Voi cosa ne pensate? Marco Carta sarà gay o non sarà gay? E che dire di Paolo Meneguzzi? Sull’orientamento sessuale del bravissimo cantante se ne sono dette di cotte e di crude, ma anche lui, come il suo giovane collega Marco Carta, sostiene di essere assolutamente eterosessuale. Proprio lo scorso mese, sulla sua pagina Facebook Paolo Meneguzzi dichiarò che quelle che circolano sul suo conto non sarebbero altro che inutili cattiverie! ‘Non ho niente contro i gay, ma io difendo la mia vita e la mia carriera. Ho pubblicato più di cento canzoni e praticamente tutte dedicate alle mie ex o alle ragazze. Fra i cantanti omosessuali non dichiarati ma pur sempre spettegolatissimi, annoveriamo a sorpresa anche la giovane cantante Emma Marrone, che solo alcune settimane fa aveva raccontato che molte sue fan riterrebbero che lei sia lesbica, probabilmente a causa del suo taglio di capelli: “Scrivono che sto con Stefano come copertura perché in realtà sono omosessuale. Forse perché porto i capelli rasati. Io e il mio fidanzato ce la ridiamo, all’inizio soffrivo parecchio”. E passiamo adesso a un coming out che ha avuto – come spesso accade – il peso, o per certi versi la leggerezza, di una vera e propria catarsi. Stiamo parlando del coming out di Tiziano Ferro. Da quando è uscito allo scoperto il cantante italiano, felicemente fidanzato con un uomo misterioso, è tornato a vivere la sua vita al 100%, senza nascondersi dietro l’apparente eterosessualità, che in qualche modo castrava una buona parte della sua esistenza. E come dimenticare il ciuffo più pazzo della televisione italiana, Cristiano Malgioglio? Il cantautore e personaggio televisivo, ex naufrago dell’Isola dei Famosi 2012, è finito suo malgrado al centro delle polemiche a causa delle dichiarazioni fuori-luogo rilasciate dal compagno di avventura Mariano Apicella, interprete delle canzoni scritte da Silvio Berlusconi, che anni fa dichiarò (rivolgendosi naturalmente a Malgioglio): “Io sarò anche senza arte né parte, ma tu sei un ricchione”. Passiamo a un altro cantante, Renato Zero che, praticamente da sempre, viene “percepito” come omosessuale, probabilmente – a detta di molti – a causa della sua eccentricità sia nel modo di vestire che nel modo di porsi (come se tutti i gay debbano essere eccentrici nel vestire e nel modo di porsi!). Dal canto suo il cantante italiano non avrebbe mai fatto effettivamente coming out, ed anzi, avrebbe dichiarato di essere assolutamente eterosessuale: “Mi chiedono di fare outing,- raccontava alcuni anni fa il cantante – ma perché devo accettare l’idea di essere omosessuale quando so che ho amato e continuo ad amare donne?”. E infine, terminiamo la nostra lista di cantanti gay, o presunti tali, con un cantante molto famoso, il celebre artista Miguel Bosè. Mai ufficialmente dichiarata, dell’omosessualità di Miguel Bosè se ne parla ormai da diversi anni, ma dal canto suo il cantante – che si è però spesso espresso in favore dei diritti lgbt – non ha mai fatto ufficialmente coming out. E la comunità gay attende ancora!

Fonte: Pourfemme