Le forze armate sovietiche si danno al pop

coro armata rossa
coro armata rossa

Le forze armate sovietiche si danno al pop e anche la loro immagine, in tempo di crisi, vacilla. Eravamo abituati a rare apparizioni di virili cori maschili immaginando storie di guerre, di freddo e di sofferenza nei testi dei loro canti ma ultimamente, forse per bisogno di svecchiare l’immagine di una nazione tutt’altro che calda, le cose cambiano. E così si scopre che a Sanremo 2013 con Toto Cutugno a cantare c’era l’armata rossa e idem al concerto di Mosca di Albano. Ma non finisce qui perchè le interpretazioni “proprie” si spingono a veri e propri virtuosismi queer come “Skyfall” di Adele o “Show must go on” dei Queen. A scivolare sulla banana però in questa annata corale di russi è stato il coro della Polizia Russa col brano dei Daft Punk “Get lucky” (nel video).  Sull’orlo del baratro gay questo video a tratti trash, a tratti “Village People style” ci regala tuttavia impeccabili voci ben arrangiate anche nel pop e dalla lodevole pronuncia. Aspettiamo presto il prossimo video. E magari delle coreografie adeguate.

 

 

Leave a Reply