Tag Archives: Renato Zero

Renato Zero sparisce dal disco di Fiorella Mannoia

fiorella mannoia
fiorella mannoia

Renato Zero sparisce dal disco di Fiorella Mannoia. Succede dal nuovo album di duetti. Di seguito la motivazione di Fiorella Mannoia.
“Comunicazione di servizio. Le collaborazioni tra Artisti. Non mi ricordo più quante volte ho avuto il piacere di accettare l’invito rivoltomi dai miei colleghi artisti a fare qualcosa insieme. L’ho sempre considerato un privilegio. Per il mio ultimo disco sono stata io ad ospitare 13 artisti che, in qualche maniera, hanno segnato la mia carriera. Tra loro, come avrete visto, Renato Zero con cui sono amica da 30 anni. A tutti ho spiegato il progetto e tutti con grande generosità si sono messi a disposizione. Anche Renato, che è venuto in studio a cantare, con mio enorme piacere, una bellissima versione di “Cercami”. Poi, il giorno prima che l’album fosse pubblicato, Renato improvvisamente mi ha detto di non voler più partecipare a questo progetto per delle sue pendenze con la casa discografica che da sempre distribuisce i miei dischi. Questioni loro che non conoscevo né voglio conoscere e che non c’entrano con il mio disco, con la nostra collaborazione, con la nostra amicizia. Gli ho risposto che oramai era troppo tardi e che il disco era già praticamente nei negozi, come lui peraltro sapeva benissimo. A nulla sono serviti il mio dispiacere e la mia estraneità a tutto questo. Rispetto le sue scelte ma evidentemente abbiamo una visione diversa del rapporto con la musica, del nostro mestiere e della gioia di fare le cose insieme. E per questo nelle ristampe di “Fiorella” che saranno distribuite in futuro, nonché sul digitale, purtroppo non troverete più “Cercami” in duetto con Renato Zero. Non avrei mai pensato di trovarmi in una situazione come questa, ma…è andata così. Mi dispiace”

La lista dei cantanti gay e dei presunti

Marco Carta
Marco Carta

Scopriamo i nomi degli artisti che hanno ufficialmente fatto coming out, ma soprattutto quelli dei cantanti che, nonostante i rumors e i pettegolezzi, non intendono ancora uscire allo scoperto. Per quale motivo? Semplice: da anni ormai circola la voce secondo cui, se un personaggio omosessuale fa coming out nel mondo dello spettacolo, rischia letteralmente di perdere i suoi fans. Sarebbe questa la ragione che spingerebbe tanti vip a nascondere la propria (presunta) omosessualità. Un esempio? Da Marco Carta a Miguel Bosè, passando per Emma Marrone fino a Renato Zero, ecco i nomi di alcuni vip che – a detta di molti – sarebbero segretamente omosessuali, e di tanti altri vip dichiaratamente gay! Marco Carta sarebbe assolutamente e inconfutabilmente gay. In questi anni più volte abbiamo assistito a veri e propri scontri fra chi sostiene l’omosessualità del cantante di Amici, e chi la nega a spada tratta. Dal canto suo, il bel Marco continua a dichiararsi assolutamente eterosessuale. “Non è così, non sono gay. – aveva dichiarato pochi anni fa il cantante sardo – Ho sofferto quando sono uscite mie foto nude sul sito Gay.tv: non ho alcun tipo di pregiudizio sull’omosessualità, però in quel caso mi sono sentito usato come un oggetto”. Voi cosa ne pensate? Marco Carta sarà gay o non sarà gay? E che dire di Paolo Meneguzzi? Sull’orientamento sessuale del bravissimo cantante se ne sono dette di cotte e di crude, ma anche lui, come il suo giovane collega Marco Carta, sostiene di essere assolutamente eterosessuale. Proprio lo scorso mese, sulla sua pagina Facebook Paolo Meneguzzi dichiarò che quelle che circolano sul suo conto non sarebbero altro che inutili cattiverie! ‘Non ho niente contro i gay, ma io difendo la mia vita e la mia carriera. Ho pubblicato più di cento canzoni e praticamente tutte dedicate alle mie ex o alle ragazze. Fra i cantanti omosessuali non dichiarati ma pur sempre spettegolatissimi, annoveriamo a sorpresa anche la giovane cantante Emma Marrone, che solo alcune settimane fa aveva raccontato che molte sue fan riterrebbero che lei sia lesbica, probabilmente a causa del suo taglio di capelli: “Scrivono che sto con Stefano come copertura perché in realtà sono omosessuale. Forse perché porto i capelli rasati. Io e il mio fidanzato ce la ridiamo, all’inizio soffrivo parecchio”. E passiamo adesso a un coming out che ha avuto – come spesso accade – il peso, o per certi versi la leggerezza, di una vera e propria catarsi. Stiamo parlando del coming out di Tiziano Ferro. Da quando è uscito allo scoperto il cantante italiano, felicemente fidanzato con un uomo misterioso, è tornato a vivere la sua vita al 100%, senza nascondersi dietro l’apparente eterosessualità, che in qualche modo castrava una buona parte della sua esistenza. E come dimenticare il ciuffo più pazzo della televisione italiana, Cristiano Malgioglio? Il cantautore e personaggio televisivo, ex naufrago dell’Isola dei Famosi 2012, è finito suo malgrado al centro delle polemiche a causa delle dichiarazioni fuori-luogo rilasciate dal compagno di avventura Mariano Apicella, interprete delle canzoni scritte da Silvio Berlusconi, che anni fa dichiarò (rivolgendosi naturalmente a Malgioglio): “Io sarò anche senza arte né parte, ma tu sei un ricchione”. Passiamo a un altro cantante, Renato Zero che, praticamente da sempre, viene “percepito” come omosessuale, probabilmente – a detta di molti – a causa della sua eccentricità sia nel modo di vestire che nel modo di porsi (come se tutti i gay debbano essere eccentrici nel vestire e nel modo di porsi!). Dal canto suo il cantante italiano non avrebbe mai fatto effettivamente coming out, ed anzi, avrebbe dichiarato di essere assolutamente eterosessuale: “Mi chiedono di fare outing,- raccontava alcuni anni fa il cantante – ma perché devo accettare l’idea di essere omosessuale quando so che ho amato e continuo ad amare donne?”. E infine, terminiamo la nostra lista di cantanti gay, o presunti tali, con un cantante molto famoso, il celebre artista Miguel Bosè. Mai ufficialmente dichiarata, dell’omosessualità di Miguel Bosè se ne parla ormai da diversi anni, ma dal canto suo il cantante – che si è però spesso espresso in favore dei diritti lgbt – non ha mai fatto ufficialmente coming out. E la comunità gay attende ancora!

Fonte: Pourfemme